Benvenuti a "Montlouis-sur-Loire", la culla della tenuta François CHIDAINE che oggi copre 37 ettari.
Il Chenin Blanc regna sovrano sui 20 ettari di Montlouis e sui 10 ettari di Vouvray . Le viti che prosperano in più di cinquanta terreni sono state coltivate biologicamente dal 1992 e biodinamicamente dal 1999.  Il terreno tipico di questa zona è argilloso calcareo contaddistinto dalla presenza di selce.

I restanti 7 ettari danno il posto d'onore ai vitigni Sauvignon, Pinot Nero, Grolleau, Cabernet Franc, Côt e Pineau d'Aunis un po 'più a est della valle del Cher, sotto la denominazione Touraine .

la Maison ha possedimenti anche in Spagna nelle terre remote di Murcia , nella Valle Aceniche vicino al villaggio di Bullas  coltivati a Macabeo, Tempranillo, Monastrel