La tradizione vinicola della famiglia Brunel risale al 17 ° secolo. Gaston Brunel, un famoso négociant, acquisì il castello della Gardine a Châteauneuf du Pape nel 1945. La tenuta è ora gestita dai suoi due figli, Patrick e Maxime, con l'aiuto delle loro mogli Eva e Maryse e i loro figli Marie-Odile e Philippe . La tenuta si estende su 52 ettari di vigneti (48 ettari di rosso e 4 ettari di bianco) e 20 ettari di boschi, tutti raccolti intorno alla proprietà. Il domaine è famoso per la qualità dei suoi vini e per l'unica bottiglia Gardine. Oggi circa il 70% della produzione viene esportato in circa 30 paesi.  Nel 1998, sentendo il potenziale del terroir di Lirac, la famiglia ha acquistato anche lo Château Saint Roch a Roquemaure (40 ettari), dove viene prodotta una selezione di vini rossi, bianchi e rosati. È Eve Brunel, che è anche l'enologa di La Gardine e St Roch, che gestisce la tenuta.
Robert Parker afferma: "Da non trascurare è la tenuta Chateau Saint Roch della famiglia Brunel a Lirac, da cui emergono alcuni vini straordinari".

© L'Enfant Terrible è un marchio di proprietà di Champagne & Co. s.r.l.  - Brescia

P.IVA 03290670987 - REA BS-521533

  • Facebook
  • Instagram