La Maison Franck Bonville, sita ad Avize, è oggi gestita da Olivier Bonville, quarta generazione di champagneurs. Il primo visionario fu il bisnonno Alfred, che ad inizi '900 acquistò i primi appezzamenti e cominciò a coltivare le proprie uve. Nel 1937, con l'acquisto di una maison a champagne con pressoire, magazzini ed una cantina del XIX secolo nel centro di Avize, nasce lo Champagne Bonville Père et Fils, che verrà commercializzato da Alfred e da Franck a partire dal 1945. Nel 1970 Gilles, figlio di Franck, passa alla guida della Maison ed insieme alla moglie Ingrid porta l'azienda verso nuovi sviluppi, anche grazie alle nuove tecnologie non solo nella coltivazione, ma soprattutto nella vinificazione. Cresciuto tra cantina e filari di vite, è naturale per Olivier, figlio di Gilles, appassionarsi ed entrare a far parte dell'attività di famiglia. Con un diploma in Enologia a Reims, seguito da numerose esperienze all'estero, Olivier dapprima affianca il padre, per poi passare alla guida di un'azienda moderna, ma soprattutto attenta ad una cultura ragionata del vigneto.  Le 77 parcelle della maison si distribuiscono per 15 ettari di vigneti situati in 3 comuni classificati Grand Cru: Avize, Oger e Le Mesnil-sur-Oger. La dislocazione dei vigneti, combinata con l'attento lavoro di Olivier e dei suoi collaboratori, consente di esaltare la qualità intrinseca delle uve. La conoscenza della vite è fondamentale per ottenere un grande Champagne, partendo innanzitutto da una bella uva, raccolta alla perfetta maturità, che solo così sarà in grado di esprimere con la sua pienezza l'espressione più accurata del vitigno e del terroir.

La filosofia dell'azienda oggi è volta verso la produzione secondo i criteri dell' HVE, Haut Valeure Environnementale, quindi con una particolare attenzione alla preservazione della biodiversità dei suoli, all'abbandono dell'utilizzo di diserbanti ed insetticidi, alla creazione di un sistema idrico di riutilizzo di acqua piovana ed in generale ad un ritorno ad un ecosistema della vigna naturale.  Questa attenzione all'ambiente, la sapiente abilità di Olivier e di tutti i suoi collaboratori, la grande esperienza di famiglia sono gli elementi in più che hanno saputo arricchire le grandiose uve da cui nascono oggi le diverse cuvée Franck Bonville, caratterizzate dalla freschezza e dalla finezza dei suoli gessosi, dalla mineralità del sottosuolo argillo-calcareo della Côte des Blancs, dalla complessità aromatica e dall'eleganza dello Chardonnay.

© L'Enfant Terrible è un marchio di proprietà di Champagne & Co. s.r.l.  - Brescia

P.IVA 03290670987 - REA BS-521533

  • Facebook
  • Instagram