La maison è stata fondata da Maurice Vesselle nel 1955 a Bouzy, zona Montagne de Reims su un terroir a classificazione Grand Cru. I suoi due figli, Didier e Thierry, hanno seguito le orme del padre, riuscendo a combinare tradizione e modernità ed esprimendo pienamente il terroir nei loro vini. I loro vigneti sono situati a Bouzy e Tours sur Marne, comuni famosi per il loro Pinot Noir. Particolarmente attenti alla conservazione del terroir, i due fratelli si occupano ancora in prima persona di tutto il ciclo produttivo dei loro champagne, dall'aratura sino all'imbottigliamento. Gli Champagne Maurice Vesselle, creati senza la fermentazione malolattica per preservare la freschezza e la delicatezza dei vini, sono il risultato della grande esperienza e delle capacità di questi due uomini schivi ma orgogliosi, le cui mani testimoniano il duro lavoro dei recoltants. Le loro bottiglie vengono sottoposte ad  lungo processo di maturazione in cantina, alcune cuvées molto rare poi vengono prodotte in quantità minime ed esclusive.  La Maison è famosa per le sue collezioni prestigiose di annate memorabili, dal 1976 al 2007. ThierrY e Didier producono anche un incredibile Bouzy Rouge.

© L'Enfant Terrible è un marchio di proprietà di Champagne & Co. s.r.l.  - Brescia

P.IVA 03290670987 - REA BS-521533

  • Facebook
  • Instagram