Il nome del villaggio in cui si trova la maison Champagne Jean-Claude MOUZON, Verzenay, significa "verso il nord". Questo villaggio Grand Cru, arroccato sulla Montagne de Reims, si affaccia sulla Vallée de la Vesle. La montagna che sale a 277 m di altitudine («Monte Sinaï») protegge le case del villaggio e le sue viti limitando l'aria calda. Ereditare e gestire un Terroir classificato Grand Cru implica un'attenzione costante affinchè la qualità si traduca anche nello champagne prodotto. 43 piccoli appezzamenti situati nei villaggi di Verzenay, Verzy, Beaumont-sur-Vesle e Mailly-Champagne compongono il vigneto della maison Champagne Jean-Claude MOUZON. Viste le dimensioni relativamente ridotte, Cédric e Frédérique si occupano in prima persona delle vigne, praticando una coltivazione sostenibile della vite (rispettosa dell'ambiente) riconosciuta dal Ministero dell'Agricoltura attraverso il logo "HVE" (Haut Valeur environmental). La tenuta di famiglia, la Mouzonnerie,  ha una cantina progettata per separare i vini per paese, per vitigni e, nel caso dei vintage, per annate. I vini di riserva seguono anche una separazione Chardonnay / Pinot nero. Gli Champagne Jean-Claude MOUZON si esprimono in una splendida una gamma in cui pinot noir e chardonnay si contendono il ruolo di protagonista.

© L'Enfant Terrible è un marchio di proprietà di Champagne & Co. s.r.l.  - Brescia

P.IVA 03290670987 - REA BS-521533

  • Facebook
  • Instagram