veuve eti_edited.jpg

Veuve Olivier et Fils, una storia di donne. La maison nasce a Trelou Sur Marne nel 1922 col bisnonno Edmond. Ma è Liliane, la figlia, che sviluppa l'attività con l'aiuto dei figli, fondando nel 1955 il marchio Veuve Olivier et Fils. L'azienda dispone di 18 ettari, divisi in 21 parcelle e tutti situati a Trelou Sur Marne, nel cuore della Vallée de Marne ed oggi gestiti da Sandrine. Il vitigno principe è il Pinot Meunier, ma l'azienda coltiva anche Chardonnay e Pinot Noir, che Sandrine e la sua equipe assemblano magistralmente per ottenere Champagne ricchi e golosi, ben equilibrati, adatti ad accompagnare dall'aperitivo al pasto.